InRete.com
Versione Stampabile Condizioni generali
1. Oggetto del contratto
1.1 Il presente accordo viene concluso tra C&G Servizi Web S.r.l. (in seguito C&G) e il Cliente, il quale richiede alla C&G la fornitura nell’ambito del proprio sistema telematico di servizi informatici e/o telematici. Con le Condizioni Generali di Contratto qui specificate si definiscono le condizioni e i termini con cui C&G, sulla base dell’antescritto Modulo riassuntivo dei servizi e degli eventuali allegati, offrirà al cliente i servizi richiesti; tutto ciò, nell'insieme, costituisce e compone il presente contratto, che il Cliente dichiara di aver attentamente e consapevolmente visionato ed approvato.
2. Durata e tacita proroga
2.1 Il presente contratto ha una durata di 12 mesi ed è prorogato tacitamente di anno in anno se non disdetto, per raccomandata con ricevuta di ritorno, almeno un mese prima di ogni scadenza. Anche in caso di disdetta, tuttavia, il Cliente è comunque tenuto a pagare il corrispettivo dei servizi rinnovati, laddove essi spieghino effetti oltre la scadenza del contratto (es. rinnovo dominio). Inoltre, per la modalità di pagamento anticipato (avviso di fatturazione), in caso di inadempienza da parte del cliente e quando risulti possibile, il servizio verrà cancellato.
Si rimanda all’art. 6.1 pagamenti di queste condizioni generali di contratto.
3. Obblighi e responsabilità
3.1 C&G si impegna a tutelare le informazioni fornite dal Cliente ai sensi della normativa vigente, così come a preservare i codici, le password e le chiavi di accesso relative ai servizi forniti al Cliente medesimo. Si impegna altresì a dare continuità alle prestazioni pattuite, riservandosi unicamente pause di "fermo servizio" per le manutenzioni ordinarie. Eventuali interventi straordinari saranno comunicati al Cliente con 48 ore di anticipo attraverso una comunicazione via e-mail. C&G non sarà responsabile nel caso di ritardi, mal funzionamenti e/o interruzioni nell'erogazione dei servizi, e in generale per ogni evenienza derivante da caso fortuito e/o forza maggiore, eventi non previsti e non prevedibili, e/o dipendenti da fatti naturali o di terzi, leciti o illeciti, quali, in via non esaustiva, catastrofi naturali, fulmini, incendi, esplosioni. C&G si riserva, a proprio insindacabile giudizio, il diritto di modificare la funzionalità dei servizi, così come di modificare la struttura della Server Farm, al fine di ottimizzare e/o migliorare le prestazioni rese.
3.2 In particolare, l'accesso al o ai servizi pattuiti è consentito unicamente mediante l'autenticazione del Cliente attraverso la digitazione di uno Username e di una Password, univoche e riservate, di cui, come detto, C&G preserverà la riserva a favore del Cliente. Per proprio conto, quest’ultimo si impegna a mantenere riservata/e la/e Password, le chiavi o le modalità di accesso di qualunque sorta e genere che gli vengano fornite, unitamente alla Username, rispondendo pertanto direttamente della custodia della/e stessa/e, ed esonerando espressamente C&G da ogni responsabilità in ordine a esse e alle azioni e conseguenze tutte che dovessero derivarne in danno proprio o di terzi, per qualunque motivo. La diffusione delle modalità di accesso appena descritte può essere causa di risoluzione del contratto, a totale discrezionalità della C&G, fermi restando gli obblighi a carico del cliente per il pagamento del dovuto fino alla scadenza naturale del contratto e comunque ai sensi del precedente art. 2.
3.3 Il Cliente usufruisce dei servizi messi a disposizione da C&G assumendosi ogni responsabilità delle sue azioni, ed esonerando C&G da ogni responsabilità di accertamento o controllo a riguardo. In particolare, il Cliente assume ogni responsabilità circa il contenuto e le forme delle comunicazioni trasmesse attraverso i servizi prestati da C&G. Il Cliente mantiene la piena titolarità delle informazioni, nei limiti di cui alla vigente normativa, assumendo ogni responsabilità di legge in ordine al contenuto delle informazioni medesime. E' pertanto espressamente esclusa ogni responsabilità di C&G per qualunque informazione pubblicata nello spazio messo a disposizione del Cliente. A tal proposito, il Cliente si impegna a manlevare e tenere indenne C&G da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute da C&G quale conseguenza di qualsiasi inadempimento agli obblighi e garanzie previste nel presente contratto e comunque connesse alle informazioni nello spazio posto a sua disposizione, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo. Il Cliente perciò si impegna a prestare ed esercitare ogni attività necessaria al fine di garantire la legittimità e il rispetto di tutte le norme di legge vigenti per qualunque informazione, documentazione e/o operazione venga depositata, fatta transitare o genericamente gestita dentro e/o attraverso gli spazi postigli a disposizione da C&G. Infine, il Cliente autorizza C&G, per la promozione delle proprie attività commerciali e tecniche, a fare uso del suo marchio e della sua denominazione sociale e/o riprodurre il contenuto delle informazioni, in tutto o in parte, nell'ambito dei propri servizi.
3.4 È esplicitamente vietato servirsi di C&G per contravvenire o permettere di contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti normative, ed è esclusa ogni responsabilità di C&G in ipotesi di tale utilizzo della sua rete telematica da parte del Cliente. Nel caso di comportamenti di tal genere, il presente contratto sarà considerato risolto automaticamente dal momento in cui la notizia del primo fatto compiuto pervenga a C&G, fermo restando l’obbligo per il Cliente di corrispondere tutto il dovuto fino alla scadenza naturale del contratto e comunque ai sensi del precedente art. 2.
3.5 Più specificamente, nel caso di utilizzo da parte del Cliente dei servizi telematici di C&G per scopi illeciti, per invio di pubblicità non richiesta (altrimenti detta “spamming”, “spam” o “UCE”) a gruppi di discussione su Usenet (“newsgroups”) o a indirizzi di utenti che non hanno alcun rapporto con il mittente, per violazione della privacy, per gioco d’azzardo o per la sua promozione, per hacking, per introduzione e/o manomissione abusiva del sistema telematico di C&G o di terzi, per distribuzione di virus o programmi informatici distruttivi, per oscenità o comunque per scopi contrari alla morale e all’ordine pubblico, al buon costume o lesivi di diritti di terzi, il presente contratto si intenderà automaticamente risolto per esclusivo fatto, colpa e responsabilità del Cliente. Il rapporto avrà termine non appena C&G avrà avuto notizia del comportamento del Cliente. In tali casi, a C&G non potrà essere contestato alcun inadempimento. Il Cliente è tenuto a mantenere C&G indenne da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, quivi incluse le eventuali spese legali che dovessero derivare da qualsivoglia inadempimento o infrazione da parte del Cliente alle condizioni del presente contratto, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo.
4. Limiti di responsabilità
4.1 C&G non potrà essere ritenuta responsabile per i danni di qualsiasi natura, sia contrattuale che extra-contrattuale, diretti o indiretti (ad eccezione di quanto previsto per legge), derivanti dall’attivazione, prestazione, cessazione e/o interruzione del o dei servizi qui previsti. Inoltre, non potrà essere ritenuta responsabile per danni che dovessero derivare da inadempimento del Cliente, anche solo temporaneo, di qualunque genere e natura. Le disposizioni del presente articolo saranno valide ed efficaci anche dopo la scadenza del presente contratto, per qualunque motivo essa dovesse sopravvenire.
4.2 C&G non potrà essere ritenuta responsabile per inadempimenti alle proprie obbligazioni che derivino da cause al di fuori della sfera del proprio prevedibile controllo o da cause di forza maggiore.
4.3 C&G non potrà essere ritenuta responsabile per fatti di terzi che pregiudichino il funzionamento dei servizi messi a disposizione del Cliente, compresi, in via meramente esemplificativa ma non esaustiva, i rallentamenti di velocità o il mancato funzionamento delle linee telefoniche e degli elaboratori che gestiscono il traffico telematico fra il Cliente e il sistema di C&G.
5. Caratteristiche del sistema e cedibilità dei servizi
5.1 C&G si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di modificare la funzionalità del proprio sistema, così come di modificarne la struttura.
5.2 Il Cliente riconosce e prende atto che i servizi telematici offerti da C&G si basano su sistemi localizzati in parte negli Stati Uniti d’America e in parte in Europa.
5.3 Il Cliente riconosce e prende atto che il servizio di collegamento del dominio verso il suo spazio su disco (comunemente chiamato “host virtuale”) si basa sul protocollo httpd versione 1.1 o superiori, e che è accessibile mediante programmi di navigazione che supportano la variabile di ambiente HTTP_HOST.
5.4 Lo spazio e i servizi prestati da C&G al Cliente possono da questi essere ceduti a terzi, previa comunicazione ed esplicito consenso di C&G. Il Cliente rimarrà comunque direttamente e unicamente responsabile verso C&G analogamente a quanto previsto nel precedente art. 3 "Obblighi e responsabilità".
6. Pagamenti e richieste aggiuntive
6.1. Il pagamento dei corrispettivi spettanti a C&G dovrà essere effettuato entro la scadenza indicata da C&G per l’attivazione o per il rinnovo dei servizi di hosting.   
L’attivazione ed il rinnovo dei servizi sono comunque subordinati al pagamento anticipato del corrispettivo pattuito. In caso di omesso o tardivo pagamento la C&G si riserva il diritto di sospendere, non attivare e/o rinnovare e di interrompere definitivamente i servizi resi al Cliente, senza necessità di alcun preavviso.  
6.2 Sarà possibile per il Cliente proporre e concordare con C&G diverse modalità di pagamento, da disciplinare con separati accordi che, allegati al presente contratto, ne formeranno parte integrante.
6.3 C&G si riserva il diritto di variare unilateralmente in qualunque momento e senza preavviso le tariffe applicabili al presente rapporto ai periodi di rinnovo, dandone comunicazione sul proprio sito Internet e per posta elettronica. È fatto salvo il diritto del Cliente di recedere, con lettera raccomandata A/R, entro 30 giorni dalla data in cui C&G darà comunicazione dei propri nuovi listini.
6.4 È facoltà del Cliente richiedere ad C&G spazi maggiori o servizi aggiuntivi rispetto a quelli richiesti con il presente contratto. In tal caso il Cliente dovrà versare a C&G, al momento di detta richiesta, il corrispondente importo da calcolarsi in ragione dei servizi aggiuntivi richiesti e del tempo decorrente dalla data di tale utilizzazione fino alla data di scadenza del presente accordo.
7. Inadempimento, sospensione del servizio e risoluzione del contratto.
7.1 In caso di mancato/ritardato pagamento, il Cliente sarà tenuto a versare gli interessi di mora di cui al decreto legislativo 231/2002, che verranno calcolati e addebitati automaticamente, oltre alle spese sostenute per l'eventuale recupero stragiudiziale del credito. Resta parimenti inteso che la C&G, qualora sia lesa per inadempimento o per ritardato adempimento, è comunque ammessa a provare il maggior danno patito, richiedendone al Cliente il ristoro.
7.2 C&G si riserva il diritto di sospendere in tutto o in parte i servizi resi al Cliente a seguito di qualunque suo inadempimento, anche temporaneo, senza preavviso alcuno. In questo caso, rimangono salvi e impregiudicati i diritti di C&G al pagamento dei corrispettivi nei modi e nella misura di cui ai precedenti articoli e al risarcimento del maggior danno che dovesse derivare, nonché l'esclusione di responsabilità di C&G per danni diretti e indiretti che dovessero derivare al Cliente o a terzi, a qualunque titolo.
7.3 Il contratto si risolve di diritto nei casi di inadempienza di cui ai precedenti articoli, o comunque in caso di qualsiasi altra inadempienza del Cliente agli obblighi sanciti dal presente contratto. In caso di inadempienze diverse da quelle recate negli articoli precedenti, C&G potrà invocare la risoluzione del rapporto quando, dopo aver denunciato la violazione delle intese contrattuali da parte del Cliente, siano decorsi sette giorni dal ricevimento delle contestazioni allo stesso, e questo persista nelle violazioni lamentate. Restano in ogni caso impregiudicati i diritti di C&G alla percezione dei corrispettivi per i servizi fruiti, oltre al diritto al risarcimento del maggior danno.
8. Trattamento dati personali
8.1 In esecuzione del dlgs. n°196/2003, “Codice sulla protezione dei dati personali” recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il Cliente fornisce il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali per l’integrale esecuzione della presente offerta in conformità a quanto previsto dalla vigente normativa in materia, sia nazionale che comunitaria. In particolare, ai sensi dell'articolo 13 della normativa predetta il trattamento che C&G effettua: a) ha finalità di gestione dei sistemi e dei servizi richiesti e posti a disposizione del Cliente in virtù del presente contratto e delle normative vigenti; b) sarà effettuato sia con modalità manuale che informatizzata, e in ogni caso in forma riservata; c) i dati potranno essere/saranno comunicati all’autorità giudiziaria e/o a uffici amministrativi pubblici e/o privati, a collaboratori della C&G debitamente incaricati, a professionisti e consulenti tecnici, e a ogni altro soggetto necessario per il corretto espletamento dei servizi medesimi e delle attività della C&G. Il titolare del trattamento è: C&G Servizi Web S.r.l., con sede legale in Via della Repubblica 23, 51034 Casalguidi Serravalle P.se Pistoia (PT). Al titolare del trattamento il Cliente potrà rivolgersi per far valere i propri diritti così come previsti dall'articolo 7 del dlgs 196/2003 che per comodità riproduciamo integralmente:  
Art. 7 decr. Legsl. N°196/2003 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
9. Controversie e foro di competenza
9.1 Per qualunque controversia dovesse sorgere dall'interpretazione e dall'esecuzione del presente contratto, le parti contraenti si impegnano a esperire un tentativo di bonario componimento preventivo, in via informale.
9.2 Le parti convengono che, fallito il predetto tentativo, tutte le medesime controversie saranno risolte attraverso il giudizio di due arbitri rispettivamente nominati dalla C&G e dal Cliente. Nel caso di mancato raggiungimento di accordo fra i due arbitri si provvederà alla richiesta di nomina di un terzo arbitro da parte del Presidente del Tribunale di Pistoia.
9.2 Per tutte le altre controversie sarà competente, in via esclusiva, il Foro di Pistoia.
10. Contratto stipulato fuori dai locali commerciali
Nel caso in cui la stipula del contratto avvenga impiegando esclusivamente una o più tecniche di comunicazione a distanza, fuori dai locali commerciali della C&G, il Cliente potrà esercitare il c.d. “diritto di ripensamento”, recedendo dal contratto medesimo, senza alcuna penalità, con comunicazione scritta a mezzo lettera raccomandata A.R. entro dieci giorni dall’attivazione del servizio da parte di C&G. Tale comunicazione dovrà essere indirizzata a C&G Servizi Web S.r.l. – Via della Repubblica, 23 – 51034 Casalguidi Serravalle P.se (PT).
La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex o fac-simile, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. Il pagamento comprenderà esclusivamente per i servizi attivati e non rimborsabili.
11. Oneri Fiscali L'I.V.A. e qualunque onere fiscale derivante dall'esecuzione del presente contratto sono a carico del Cliente.
Registrar accreditato del Registro .it
InRete.com e' un marchio C&G Servizi Web s.r.l.
C&G Servizi Web s.r.l. - Sede legale Via della Repubblica, 23 Casalguidi Serravalle P.se 51034 Pistoia
Sede operativa Via N. Rodolico, 90 S. Agostino 51100 Pistoia - Partita Iva 01404430470 Codice Fiscale 01404430470
Registro Imprese Pistoia 01404430470 - R.E.A. Pistoia n. 146829 - Capitale sociale: € 10.400,00 i.v.